12 febbraio 2011

maratona o corsa ad ostacoli??

ecchevelodicoafa'!!!

la settimana 9 e 10 sono da archiviare. la 9° perché domenica mattina mi salta il lungo di 28km. In realtà sono partita ma al 12km ero in macchina per tornarmene a casa causa forte dolore al tendine d'achille. per 3 giorni ghiaccio. pian piano il dolore si attenuato ma è arrivata l'influenza. quindi la 10° è archiviata per aver percorso ZERO km. ora non so che fare. quindi si accettano consigli specie sui lunghi e su quanto sia realistico buttarsi sulla maratona di treviso.

dunque, la roma-ostia la faccio di sicuro e attendo con ansia di capire come ci organizziamo la sera prima :)

i lunghi sono in quest'ordine
W11- 32
W12 - roma-ostia
W13- 36
W14- 18
W15- 15
W16- treviso

Il lungo più lungo che ho fatto fino ad ora è di 24km tra l'altro non consecutivo ma spezzato in 3km di riscaldamento e mezza maratona. tra il riscaldamento e lo sparo è passata più di mezz'ora....giusto per darvi un'idea.

voi cosa fareste??


6 commenti:

katabios ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
theyogi ha detto...

seriamente? sei troppo indietro, salterei la mara e mi concentrerei sulla rmos.... e sul pranzo dopo-gara (vedi post apposito)! la sera prima si riposa.... :)

GIAN CARLO ha detto...

La sera prima anche io sono in clausura completa

Alvin ha detto...

Una cosa è certa:
Se vieni a Treviso, i primi 5 km li correrò al tuo fianco (sempre che non piova...se così fosse, la tiro) fatti i tuoi conti... e tuoi lunghi, ci si vede a Treviso?

insane ha detto...

Monica,c'è anche l'ipotesi "C",scegliere una maratona poco dopo Treviso tipo Milano o Padova... ;)

monica ha detto...

yogi - mi sa che hai ragione...e infatti (vedi post nuovo)
gian - ci vediamo a pranzo :)
alvin - ci sarò con il pensiero, ahimè!
insane - coem ti ho già scritto, l'idea mi piace, vediamo un po' come mii organizzo!