17 gennaio 2011

week 6 - riepilogo

quando sono arrivata in calabria e mi sono accorta della difficoltà oggettiva di trovare percorsi attorno al paesello, ho cercato di mettermi in contatto con podisti della zona. cosa non facile, perché io qui non vedo molta gente correre. ma alla fine ho trovato un gruppo podistico nel paesello accanto e ho pensato per un po' di unirmi a loro e così iscrivermi, per la prima volta nella mia vita, ad una società. ma non ne ero del tutto convinta perché non sono molto brava a far gruppo. non mi è mai riuscito. mi alleno dall'ottobre 2005 e l'ho sempre fatto da sola. quelle poche uscite in compagnia non sono state per me, come leggo spesso nei blog di amici, più leggere o più spensierate, perché alla fine non riesco mai a tenere il mio ritmo, e quello scambiare qualche parola ogni tanto finisce sempre per stancarmi più del solito, e non solo fisicamente. non mi va neanche di decidere in anticipo a che ora correre. l'ho sempre fatto seguendo l'istinto del momento e non riuscirei ad adeguarmi. certo, in gara è diverso, mi piace fare casino prima, durante e dopo, ma in allenamento sono solitaria, è un momento mio. morale della favola, ho seguito il mitico fatdaddy e mi sono unita ad una società virtuale (happy runners club), e quindi ora sono ufficialmente tesserata fidal, senza troppi "doveri" societari!

ma...e c'è un ma...

qualche giorno fa il gruppo del paesello accanto ha deciso di fare una cena al ristorante del mio compagno per conoscermi. nel vederli, mi sono un po' pentita: sembrano simpatici e avrebbero bisogno di una donna nella società per attirarne altre. mi sono informata: è difficile cambiare società adesso, quindi resto dove sto ma per il prossimo anno, se dovessi essere ancora qui, magari posso riconsiderare le mie posizioni :)

questa settimana è andata davvero bene.

lunedì: riposo
martedì: 2x2 tempo run (totale 9km con riscaldamento e defaticamento)
mercoledì: 8km
giovedì: 8k
venerdì: 30' di ellettica + 30' di esercizi pilates
sabato: riposo
domenica: 16km
totale: 41km

da riportare, oltre le uscite off-road di cui ho già parlato, le sensazioni piuttosto positive sui 16km. ho optato per un percorso un po' più ondulato visto che la salerno-reggio calabria era chiusa per lavori (strano!!!! non che fosse chiusa, ma che lavorassero grrr) e che la statale dove faccio le uscite più lunghe era intasata e quindi più pericolosa del solito. questo percorso più ondulato ha anche il limite di essere breve: 3km....quindi sembravo un criceto in gabbia, 5 giri e un po' in 1h42''. le gambe andavano bene sul piano e in discesa, le salite le ho affrontate meglio del solito e il respiro era regolare. a volte avevo la sensazione che avrei potuto spingere di più e che forse, in generale, mi sto allenando al di sotto delle mie possibilità, ma ho continuato così. l'unica cosa negativa è che l'ultimo giro e mezzo le gambe si siano fatte dure e l'andare più faticoso. ma ci sta tutto...o almeno credo.

avanti così!!!

12 commenti:

theyogi ha detto...

una società che ti segue può essere cmq comodo, anche se non indispensabile, te lo dice un altro anarcoide... ;)

GIAN CARLO ha detto...

Riconsiderare le proprie posizioni è da grandi.
Chissà perchè ti offrirei il ministero della P.I. ?
Purtroppo non ho potere in merito.

Master Runners ha detto...

E non ti sei iscritta alla mia squadra dove fino a Dicembre il tesseramento donne era gratuito! grrrr!!!!
Mi sembra che non sia così difficile cambiare squadra, basta pagare la Fidal, ovvio! (mi sembra 50 euri)
Gli allenamenti ondulati ti daranno in gara tante soddisfazioni, vedrai ;)

Anonimo ha detto...

Secondo il mio modesto parere l'allenamento in gruppo è molto importante e sopratutto più stimolante che fare gli allenamenti da sola. Poi anche se le condizioni climatiche sono avverse è più facile andare all'allenamento perchè si sà che c'è qualcuno che ci aspetta e che è anche un modo per ritrovarsi. Quindi secondo me è molto stimolante far parte di un gruppo-società proprio in virtù della possibilità di fare gli allenamenti insieme agli altri, per sicurezza, per stimoli ed anche per competizione ;-)
Ora vado che mi aspettano i miei compagni di squadra ... ti lascio perchè vado a preparare le olimpiadi ... LONDRA 2012 mi aspetta :-))))))))))))))))))))))))
Un saluto

monica ha detto...

yogi - io ho il mio garmin che mi segue, il blog e gli amici di runningforum ;)

gian - non sono molto diplomatica per questo tipo di incarichi

master - non me lo avevi detto!!!!!!!!! mi sono cmq iscritta solo 20 giorni fa, pare sia troppo presto per cambiare.

anonimo - io mi sono sempre allenata da sola e le motivazioni le trovo anche senza compagnia e mi sono allenata in tutte le condizioni atmosferiche possibili e immaginabili, credimi.
ci conosciamo per caso? sarebbe carino se ti firmassi :)))

Anonimo ha detto...

Se ci conosciamo non lo sò, ma ho voluto dire la mia, spero che non sia un problema e che non abbia urtato la tua sensibilità.
Avendo provato le due 'versioni' sia da solo che in compagnia mi sono sentito di poter parlare per 'esperienza' vissuta.
Visto che nella risposta rivolta a me parli di motivazioni, mi sembra in controtendenza con quanto hai scritto nel post http://pensieridicorsa.blogspot.com/2010/12/week-1-riepilogo.html

hai iscritto : '...se a questo si aggiunge la mia incapacità a correre con costanza...'

Pertanto mi sembrava che leggendo quanto hai scritto che avessi problemi ad avere le 'motivazioni' per correre mentre (parlo per mia esperienza personale) quando sò di avere un gruppo di amici ad aspettarmi per correre non manco l'allenamento perchè è un modo di trovarsi e fare due chiacchere ... ovviamente quando non si fanno le ripetute ma si fà corsa defaticante o lenta ... altrimenti c'è poco fiato per parlare ;-).
Nessun problema a firmarmi ero apparso come anonimo perchè non ho nessun account e mi sono dimenticato di firmarmi.
Tiziano

monica ha detto...

no, no, non me la sono presa affatto, figurati, è solo che mi piaceva sapere se ci conoscevamo o no. tutto qua.

cmq, guarda, io ho avuto anni di poca motivazione (e quindi poca costanza), per problemi personali, e niente e nessuno mi avrebbe fatto aumentare la voglia di correre. mi conosco in questo.

anche io ti parlo di esperienza personale: le poche volte che mi sono allenata con qualcuno ho sofferto. magari se e quando ci riprovo mi diverto molto e allora farò tutt'un altro post :) penso che questo sia comunque una cosa molto soggettiva, anche se conosco molta più gente che preferisce correre in compagnia. che vuoi farci, sono un po' strana :)

wolfsangle ha detto...

Ho iniziato anni e anni fa correndo solo e la cosa mi gratificava
Oggi preferisco una buona compagnia, sempreche' si decida prima cosa fare. Spesso succede che ci si trovi a dover tenere ritmi troppo elevati o troppo bassi per non perdere il gruppone...
In generale comunque la compagni aiuta perche' consente di distogliere l'attenzione dalla ossessione del tempo...

monica ha detto...

wolf - chissà, anche io magari un giorno cambierò idea. intanto me la godo così :)

Anonimo ha detto...

E' giusto vivere questo hobby e questa passione come meglio si crede, quindi fai benissimo
a fare come ti senti e se il correre insieme ti ha portato sofferenza, allora no, già si soffre abbastanza e soffrire per una cosa che invece dovrebbe dare solo gioia e tranquillità con se stessi non và bene. Quindi anche se ti definisci 'strana' và bene così corri come credi e starai sicuramente bene con te stessa.
Mi ero 'permesso' di dare una mia visione alla tua motivazione per renderla ancora più salda, ma giustamente non sò (se non da quanto posso leggere e non c'è sicuramente tutto ;-) ) tutto e quindi è sempre una valutazione parziale.
Un saluto ed un grande in bocca al lupo per la corsa ma sopratutto perchè questo 2011 ti porti diverse possibilità in ambito lavorativo visto che ho letto che al momento sei a piedi purtroppo :-(
Tiziano (sempre l'anonimo che non ha un proprio account ;-) )

monica ha detto...

anonimo tiziano :) continua pure a dare suggerimenti, sono più che graditi!!! sulla corsa in compagnia - ogni tanto, tipo ultimi 10km dei LL - ci sto ripensando :)

Anonimo ha detto...

Vedi che ti ho deviato ? ;-)
Non sono uno che può dispensare consigli, ci mancherebbe altro, ma se posso mi piace dire la mia.
Buon fine settimana ed in bocca al lupo per il rientro alle gare :-)
Tiziano