30 settembre 2008

la moribonda: la gara e le decisioni

lo so lo so, questo e' il terzo post in due giorni. ma che ci volete fare: e' l'euforia del post-colonna.

intanto vorrei spiegare a chi capita qui per caso e non ci sta capendo una mazza, chi sono i blogtrotters e cosa e' successo domenica: i blogtrotters sono un gruppo di persone che corrono, chi per piacere chi per vincere, e che in periodi diversi e in maniere indipendente hanno aperto un blog per raccontare gli alti e i bassi della corsa. alla fine, commenta qui e commenta li', ci siamo resi conto di essere diventati unavera comunita' di podisti che parlano, si, di se stessi ma che interagiscono con gli altri. sono cosi nati i primi incontri spontanei a varie gare per conoscersi e alla fine abbiamo avuto l'idea di organizzare un raduno. la mente perversa dietro questa organizzazione e' stata giampiero di quellidiorlando e la sua societa' ci ha permesso di realizzare questo progetto facendoci correre in una delle loro gare: il trofeo pallavicini che si e' svolto domenica a colonna in provincia di roma. eravamo una ventina di bloggers in mezzo a piu' di 1,300 persone e ce la siamo spassata, come si deduce dai miei due precedenti post.

la gara era di 10km e io ci sono arrivata nel picco del mia NON-FORMA, avendo corso poco e male negli ultimi mesi. certo, anche se fossi stata allenata avrei difficilmente battuto il mio pb sulla distanza (che e' di 57' e qualcosa) per via del percorso non semplice, ma finire dopo l'ora e' stata una bella mazzata...specie per averlo fatto di soli 13''. certo, se uscuru non fosse venuto a recuperarmi avrei finito attorno all'1h3' ma e' una magra consolazione, soprattutto se si considera che per persone come albanesi (che personalmente ritengo uno snob del podismo) io sono ufficialamente una MORIBONDA.

ovvio che non ci sto alle sue definizione del menga. per me chi corre, corre e basta e non giudico chi finisce una gara in base al tempo. ma probabilmente c'e' chi ritiene che gente come me e peggio di me debba stare a casa. ma noi non gliela daremo vinta, vero??

cmq da domenica sono ufficialmente una moribonda e cosi' per la verita' mi sono sentita da meta' percorso in poi...le SALITE, negate da qualcuno, non hanno aiutato la mia mancanza di forma.

ci sono ancora un paio di cose che vorrei aggiungere sulla gara e sul raduno.

1) la "paranza di panza" che mi accompagna spesso in allenamento o in gara mi ha colpito domenica violentemente prima ancora di uscire dall'albergo. sospetto che il quintale di cibo ingerito nei giorni precedenti non abbia aiutato. per calmare il tutto, sprovvista del mio fido immodium, mi sono strafogata di limoni....e se si vedono in giro strane foto di me quella mattina...ecco spiegato l'arcano.

2) vorrei menzionare le risate che ci siamo fatti in macchina perche' mathias per sbaglio continuava a azionare il finestrino. lo avra' fatto almeno ...... SETTE volte!!

3) vorrei anche menzionare il paradosso di lavarmi i capelli con lo shampoo di DANIELE!!!

DECISIONI:

sull'onda di colonna ho deciso: ci saro' a firenze!!!!!!!!!!!!!!!! visto e considerato la mia pessima preparazione avevo quasi deciso di lasciare stare questa maratona e non farmi del male. ma ho pensato che potrei fare dublino come allenamento e usare il tempo fino a firenze per migliorare la mia forma. e poi, saranno molti gli amici blogger che parteciperanno a firenze, incluso simone. non posso davvero mancare. non punto ai tempi ma solo a finirla senza schiattare. ora vorrei qualche consiglio dagli esperti: (vedi fatdaddy che mi hai copiato l'idea del post??)

ci sono 9 settimane alla maratona di firenze e penso di correre 7/15km durante la settimana cercando di variare la velocita'. quello che proprio non so fare da sola e' decidere i lunghi da fare. forse un:

5/10: 28km
12/10:32km
19/10: 25km
27/10: maratona di dublino
2/11: 28km
9/11: 36km
16/11: 25km
23/11: 18km
30/11: maratona di firenze

boh, come vedete non ho le idee chiare....lancio il sasso...spero non mi torni indietro con troppa violenza!!!

ah... fin'ora ho fatto solo due lunghissimi: un 25km e un 30km :(

23 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Ri-ciao, intanto hai tolto dal post tutte le scocchezze del peso, e già questa mi sembra una gran cosa. Non devi perdere neanche un grammo. Queste banalità machiste lasciale a noi che "dobbiamo" fare il tempo...poi per andare dove non si sa.
Tu sei moribonda per Albanesi ?
Eccchissenefregadi Albanesi !!!
Forse per fregare Albanesi hai piazzato il tempo di Colonna fra i 10miles e non i 10km ?
Credo che per fare bene a Firenze in questo mese che ancora non dovrebbe fare troppo freddo dovresti semplicemente correre il + possibile. Puo' sembrare banale detto da uno che si spaccia per essere uno pseudo tecnico, ma nei primi 30 giorni di questi 60 rimanenti non mi sembra ci possa essere consiglio migliore.

Cristina ha detto...

Non credo che il test del moribondo valga su un percorso con le salite come quello di Colonna...ergo non sei moribonda.
Per i lunghi non so cosa dirti, fai quello che ti fa stare più tranquilla.

R. Davide ha detto...

Direi secondo il mio modesto parere di iniziare dal lungo più corto che hai fatto(25)..e poi salire piano piano..Albanesi? non credo che tu sia una specialista dei 10k, sicuramente se ti dedicassi ai 10000m sarebbe un'altra cosa..ciao

... E IO CORRO! ha detto...

Beh intanto essere stata presente al PRIMO (di una lunga serie ) raduno, fa di te una Vincitrice!


ps. mi spiace che alla fine Colonna sia capitato in un momento personalmente un po difficile (non solo fisicamente), ma voglio essere fiducioso: occasioni future, non mancheranno.
L'allenamento migliore? L'ostinazione..nonostante tutto! :D

Furio ha detto...

Mi associo al Mister, macina km e fregatene del resto; attenta a non esagerare troppo con i lunghissimi.
Ciao!

Lucky73 ha detto...

se penso che non ho fatto ancora un lunghissimo e il 23/11 farò la mia prima maratona a Milano mi sento male :-)).......seguirò il consiglio ci tocca macinare tanti km!!!
Ciao

Monica ha detto...

gian carlo - l'ho tolto perche' tanto non dimagrisco...era solo una pubblica umiliazione :) ho anche corretto l'errore e messo colonna sotto i 10km...sara' stato un lapsus freudiano

per i lunghi....non va bene....voglio fatti non parole...datemi i numeri :))))

fabiodelpia' ha detto...

Ciao Monica,
Io al posto tuo farei così:
5/10: 28km ok
12/10:32km ok
19/10: 25km 15km
27/10: maratona di dublino
2/11: 28km 14km
9/11: 36km 25km
16/11: 25km 30km
23/11: 18km 15km
30/11: maratona di firenze
Volevi i numeri..

Monica ha detto...

grazie fabiuz....finalmente vedo numeri :)))))

Mic ha detto...

Ciao Monica, anche a me la tua tabella di marcia sembra un pò troppo concentrata e senza il tempo x assimilare i lunghi. Diluisci!!

Marco ha detto...

ma in tutte le foto di Colonna ci sei tu? se avessi pensato più a correre invece che metterti in posa avresti chiuso con un quarto d'ora di meno... ah, le donne!!!

Daniele ha detto...

Bene, bene, bene… Finalmente un po’ di determinazione e voglia di rimetterti sotto! Da adesso voglio leggere i resoconti e vedere che rispetterai le tabelle! Ok?

Monica ha detto...

marco - hai ragione. avrei sicuramente limato un trentina di secondi e non sarei la 'moribonda' che sono adesso. pero' un po' di soddisfazione ai fotografi che erano accorsi da tutti gli angoli del lazio per fotogafarmi dovevo pur dargliela no? :)

dani - che fai? mi controlli?

Fatdaddy ha detto...

A parte la paranza de panza siamo sintonizzati con gli obiettivi!
Dai che ce la facciamo! :D
Do anch'io il mio contributo da esperto e fornisco un po' di numeri:
71 (il mio peso la sera dopo la maratona)
77 (le gambe delle donne...oh yes!)
16 (il culo..quello che DOBBIAMO farci senza scuse e tentennamenti)
1 (il chilo di Nutella concesso per ogni settimana di allenamento rispettato)
4 (il muro di ora che devi e puoi abbattere)

Da giocare come ambo e terno a girare sulla ruota di Firenze.

Il mago della Valpantena ha parlato, AMEN! :D

Frate_tack ha detto...

Non metto in dubbio sicuramente la prestazione di domenica. Sinceramente se vuoi un arrivare meno steemata al traguardo di una maratona, qualche km in più alla settimana forse è meglio farlo. Ovviamente non ti dico di farne 60/80 come faccio io che sono anche troppi, ma una decina di km alla settimana in più si
E per esplicito, il test del moribondo Albanesi l'ha copiato a Lord Fenner :-)

Mathias ha detto...

mmmoOOonica, scava nel tuo blog, leggi la determinazione dei tuoi post prima delle tue maratone record! Firenze è un grande obiettivo..lo stimolo per farlo bene sono i blogtrotters..non stai andando a correre da sola, ma là sarai supportata da tutti i tuoi amici.L'obiettivo fattibile è battere il tuo record, anche fosse solo un minuto..maratone camminate, fatte per finire vanno bene, sono allenanti ma.. ma siccome so che covi anche il desiderio di migliorarti e i margini li hai tutti, trova tutta la determinazione che hai dentro per riuscire a correre sotto le 4h19', quanto sotto poi lo decidi tu.. ciao ciao( ti saluto come fa la tua collega anziana)

Frate_tack ha detto...

hahaha la collega è la direttrice se nn sbaglio, "Ciao ciao mooonica" (con la o mooolto chiusa).
@Mathias, dai prendi un aereo e vieni anche tu a Firenze, che ne dici? Io sto seriamente meditando di farla per allenamento, anche se dopo solo 15 gg ho anche l'altra maratona a honolulu, ma per spirito blogghistico vorrei esserci anche io! Piglia su un aereo Alghero Pisa e passo a prenderti all'aereoporto! Anzi, no pisa eroporto Firenze è un 16 euro di pullman e ti porta in centro! DAIII

Daniele ha detto...

Pisa è mezzora da casa mia... Mathias sarai prelevato con tutti gli onori da me direttamente in aeroporto...

Monica ha detto...

dani - vieni a prendere anche me a pisa??

GIAN CARLO ha detto...

visto che anche Frate te l'ha detto insisto.
Almeno 50 km settimanali fino a 2 settimane prima.
Ogni settimana un allenamento(magari nel fine settimana) più tostarello del quale ci darai tutti dettagli.
A settimane alterne potresti una volta fare solo i km tipo 23 poi 26 poi 29 poi 32 e l'altra settimana 20 22 24 con gli ultimi 10 un po' sofferti. Nelle altre uscite settimanali quello che vuoi e finisci sempre con gli allunghi che sono fondamentali quando non si fanno allenamenti specifici.

margantonio ha detto...

ti sono stati tanti numeri che io rinuncio a farne e darne.
solo ti preannuncio che a Firenze quasi sicuramente ci sarò anche io... e naturalmente gradirei vederti viva e vegeta e non MORIBONDA!!!
ciao Mokina

Marco Bucci ha detto...

Ale Monica....

s'arivedemo a Firenze allora...
Nel frattempo buona maratona a Dublino.

Ciaoooooooo

Simone ha detto...

Monicuzza, mi hai aggiunto a Firenze?

Sei proprio proprio, mi vuoi trascinare a tutti i costi ... lo sai che mi piacerebbe, ma se non va a posto la tendinite ... nisba!

Comunque ti sento piú bella grintosa, che é bene, per il test del moribondo lascia perdere le cifre. Albanesi scrive libri ed é uno fin troppo scienfico, quindi mette dei numeri, ma la gente é cosi diversa che un numero non andrá mai bene per tutti.

Tu lo sai se eri moribonda o meno, e tanto basta per portare avanti il tuo modo di correre. Inoltre noi amatori dobbiamo tenerci motivati come possiamo, se per correre i 10k in 55' ti devi cavare la voglia di correre e fare la fame sognando la colazione alla notte (come faccio io a volte, ahah) ... allora lasciamo perdere i 55' per i 10k e teniamoci l'ora tonda tonda.

Mai visto Moribondo migliore di te cara ;)