4 settembre 2011

contro ogni scaramanzia

visto e considerato che ultimamente quasi tutti gli appuntamenti agonistici sbandierati ai quattro venti sono saltati a causa di infortuni vari avevo deciso che non avrei parlato più dei miei piani e avrei comunicato il tutto a cose già avvenute. ma che senso ha avere un blog e non dire le cose più importanti? 

quinta settimana di allenamento maratona finita oggi. ho fatto tutti i compiti esattamente come le altre settimane, ma in questa c'è stata qualcosa di diverso. non mi sento come dovrei e forse sto semplicemente covando qualcosa, un virus o chessoio! fatto sta che ho arrancato un po' negli allenamenti e poi a casa mi sono sentita stanca e svogliata, con mal di gola e sonnolenza. boh! speriamo che la settimana prox vada meglio.


intanto qui nel profondo sud continua a fare un caldo asfissiante (che sia quello che mi debilita?) e oggi ero sicura che avrei fatto molta fatica a portare a termine la mia ultima uscita settimanale e così è stato. 6x1km con 400m di recupero fatti più o meno costantemente (ancora anni luce da quello che vorrei fare in questi casi):
5'39''
5'36''
5'34''
stavo andando bene no? ma poi....
5'37''
5'40''
5'37
vabbè, tutto sommato bene, volevo stare attorno ai 5'40'' quindi ok. ho fatto però molta fatica nel recupero tanto che 100m dei 400m li ho fatti al passo. 
totale, compreso riscaldamento e defaticamento, 13km a 6'16''.


si va avanti...morale alto e testa bassa :)

9 commenti:

Master Runners ha detto...

2 post in tre giorni?
Tutto ok? :P
Bè direi niente male sui 1000, da come scrivevi sembrava che correvi col deambulatore!!! hiihihihi!!!
Grande Monica, sei in forma, non al top, ma in forma

nino ha detto...

il caldo di certo non aiuta e riuscire a finire la serie di ripetute non può che essere motivo di soddisfazione.

Ale57 ha detto...

L'importante è l'ultima tua frase: morale ALTO!!!!!
Passerà anche il caldo asfissiante e allora ci divertiremo.

margantonio ha detto...

in gamba Monica, le ripetute sono già per definizione qualcosa di poco digeribile, figuriamoci con il caldo.
nonostante ciò mi sembra di capire che non sei stata sopra quello che prevedevi. ciao

Bruno (il mio blog ha traslocato) ha detto...

E' l'umidità, Monica.

A 250 km più a nord ho gli stessi problemi da una settimana: naso chiuso, difficoltà di respirazione, "liquidi da raffreddore".

Ad agosto siamo stati fortunati ad avere un'estate calda, ma secca.
A settembre continuiamo ad avere caldo, ma è apparsa come per miracolo (o meglio: per disgrazia) l'umidità, con tutti gli annessi e connessi... sigh!

monica ha detto...

master - sono impazzita! e fra poco arriveranno altri post. si salvi chi può!

nino - non vedo l'ora che arrivi l'autunno

ale57 - contaci!! tu stai andando benissimo...sono felice della tua ripresa

antonio - no, ho fatto quello che mi ero prefissata. la fatica fa parte del gioco no?

bruno - qui già si inizia a respirare. ho dato un'occhiata al tuo blog...bello!!!! se sai di garette qui in calabria fammi sapere :)

Bruno (il mio blog ha traslocato) ha detto...

Grazie Monica :)

"Garette" mi sa che ne fanno più dalle tue parti che dalle mie (a Reggio dovrebbe esserci anche la maratona a fine anno, ma vado a memoria e potrei sbagliarmi).
Se capiti su Cosenza, comunque, il 15 ottobre ci sarà la "Corri Unical" ;)

monica ha detto...

mmm....la maratona (quest'anno alla sua seconda edizione) pare che sia organizzata molto male, e mi hanno scoraggiata a farla. ne fanno molte di più in sicilia.
il 15 ottobre eh? sepoffa' :)

Bruno (il mio blog ha traslocato) ha detto...

Beh, se l'anno scorso fu la prima edizione, magari quest'anno avranno imparato dai propri errori :)