15 novembre 2009

che dite?

vado a fare una corsetta?? la giornata è bellissima....

ps. ho appena riletto il mio post sulla mara di firenze e ora ho il magone....uff. specie a leggere i commenti...e ho capito che mi siete mancati tutti tutti!!

metto qui il post su firenze per chi tra due settimane ripercorrerà le stesse strade. portate un bacione a firenze da parte mia, ma NON alle maledette CASCINE!!

*****

eccomi qui a dolo, di ritorno da firenze. il raduno con gli amici blogtrotters è andato bene. ho conosciuto finalmente alvin, che è matto come sembra dal suo blog, gianluca new runner, michele di corsa, yervs, francarun, denise, e rivedo faccie conosciute: margantonio, andrea, andrea&ivana, ezio e gli orange, bibe ecc ecc....eravamo davvero tanti.

l'albergo che ha ospitato me e daniele era bellissimo. L'unico neo è stata l'accoglienza del ragazzo alla reception. quando siamo arrivati abbiamo notato un cartello che diceva che la colazione sarebbe stata anticipata alle 6.15 per i maratoneti e stavamo commentando. il tipo fa, rivolto a daniele, si si alle 6.15 e poi verso di me "lei può farla più tardi però" dando per scontato che fosse daniele a fare la maratona e io da assistente e non il contrario....era un po' imbarazzato...io un po' scocciata :) ma ci siamo fatte un sacco di risate!!!

la mia maratona di firenze è stata caratterizzata da due cose: acqua e galloway.

l'acqua che ho preso aspettando la partenza: molta! avendo il lusso di un accompagnatore d'eccezione, daniele, ho aspettato fino all'ultimo per mettermi in tenuta da corsa. è stata una pessima idea che ho pagato dopo l'arrivo...il ricambio (cioè la roba che avevo addosso prima della partenza) era ancora bagnato e mi sono letteralmente congelata.

l'acqua è stata anche la mia unica risorsa in corsa. non mi sono portata nè gel nè altro. ai rifornimenti ho preso acqua, e poi dalla mezza in poi anche un po' di sali e una buonissima crostatina al cioccolato.

per quanto riguarda galloway ormai lo sapete: è stato il mio fido compagno dall'inizio alla fine.

sono partita dietro, tanto sapevo che ci avrei messo una vita. non avevo pressioni per fare un tempo specifico, però avrei voluto tenermi sotto le 5h. quindi mi sono messa un po' davanti ai palloncini ma dopo 2' dalla partenza mi sono fermata per un pit stop e quando ho ripreso i palloncini mi hanno sorpassato. ho detto vabbè, è lunga, magari li ribecco dopo...e cosi è stato. piano piano, alternando 5' di corsa e 1' al passo i palloncini li ho ripresi e superati di un bel po'. ero tranquilla, non avevo grandi problemi anche se sentivo un leggero dolorino al ginocchio ma niente di che. al 12km incontro daniele per la prima volta. come d'accordo, mi da l'imodium che avevo dimenticato di comprare, fa un po' di strada al passo con me e poi mi dice che cerca di piazzarsi al 25km. è bello sapere di avere qualcuno che ti aspetta...il tempo passa un po' più velocemente. per noi ultimi non c'è molto supporto, anzi, quei pochi spettatori rimasti continuano a sottolineare il fatto che fossimo gli ultimi....vabbè, un po' deprimente.

dopo la mezza il polpaccio dx inizia a indurirsi, ma il minuto di pausa mi aiuta a sopportare abbastanza bene il dolore. il ginocchio è sempre li che ogni tanto fa cucu!! al 25km vedo di nuovo daniele che mi dà appuntamento al 41km... inizio ad essere stanca e il 41km sembra lontano, quasi una meta irrangiungibile....comunque si prosegue. tutto abbastanza bene finchè non si arriva alle cascine. non pensavo sarebbe stato possibile trovare qualcosa di peggio del ponte delle libertà, ma a confronto delle cascine è un posto affascinante. le cascine si distendono per 4km ad andare e 4km a tornare. non c'è davvero nessuno e sembra che non finisca mai.....inizio ad arrancare, il dolore al polpaccio e al ginocchio persistono, e le gambe si fanno dure ma in fondo niente di tragico, però per peggiorare le cose i palloncini delle 5h mi prendono e mi superano, chiarissimo segno che sto rallentando. tentano di tenermi con loro, sono carini e fanno un gran casino, ma avevo bisogno di tenere il ritmo di galloway che ora è sempre di più 4'30''/1'30'' e quindi li ho fatti passare avanti. finalmente ci lasciamo le cascine alle spalle e entriamo in centro. la gente ormai incurante cammina per strada quindi si fa un po' lo slalom e al 41km ecco che spunta daniele come promesso. camminiamo un po' insieme, mi dice che non ho la faccia sconvolta come quella di molti, di tenere duro e che ci saremmo visti alla fine....LA FINE!!! incredibile...non ero sicura che ce l'avrei fatta ad arrivare al traguardo di questa maratona e invece eccomi qui.....vedo ivana e denise e non vedendo il conto alla rovescia solito di 800m e 200m mi sembra che questo traguardo non esista....alla fine lo vedo...accenno un sprint...non so da quanto sto correndo, non ho mai controllato il tempo, so di essere sopra le 5h per via dei palloncini che non vedo davanti a me da un bel po'...invece passo sotto il traguardo poco dopp le 5h e una delle ragazze dei palloncini mi viene incontro urlando...brava, ce l'hai fatta!!! c'ho messo un po' a capire chi fosse, ma quando ho recuperato i sensi ho apprezzato il gesto....vado alla fine e cerco daniele che è li con un bel sorriso sulle labbra ad accogliere la fine della mia settima impresa maratoneta!!!

per evitare di essere melensa evito di dire a dani tutto quello che vorrei. dico solo GRAZIE!!! spero un giorno di ricambiare. voglio anche ringraziare la sua famiglia che mi ha accolto con braccia aperte prima della maratona e dopo....e per scaldarmi mi hanno 'concesso' una doccia e preparato una buonissima cioccolata calda!!!

cmq anche questa è fatta!!!


18 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Forse se ti viene il magone è segno che devi porti un nuovo obiettivo podistico.

the yogi ha detto...

donna, parla meno e inizia a correre... che aspetti?! ;)

Monica ha detto...

fatto: 7,5km .... ho fatto anche le foto del percorso. domani ci faccio un post ;) prr all'uomo di poca fede

gian - mi sa che lo farò presto....ho già gli occhi su una 10km agli inizi di dicembre. non sono pronta pronta, ma bisogna pur iniziare da qualche parte no?

Master Runners ha detto...

L'aria inglese ti ha trasformato!!!
Una 10km?!?!?
...eppure ancora non c'è la luna piena!

Anch'io in momenti particolari mi rileggo i post sulle maratone, mi danno la carica!

er Moro ha detto...

Nn mi nominasti tra i nuovi conosciuti già un anno fa, nn rispondi ai commenti... Tutto ciò mi fa iniziare a pensare che ti sto antipatico :D

Monica ha detto...

master - mi fa peggio o meglio st'aria di londra?

ah moro, quand'è che ho parlato dei conosciuti un anno fa? guarda che quella si chiama alzheimer galoppante!! ;) chiedo venia per le dimenticanze!

Nick.12 ha detto...

Letto: le cascine non mi dire così, io ho bisogno del pubblico e dell'incitamento, oltretutto a quel kilometraggio, vabbè speriamo in bene.
Tu riprenditi piano piano che poi ritornerai, ci rivedremo in un blogpoint hihihih
Ciao Nick

Monica ha detto...

nick - secondo me non c'era nessuno perché io ho finito in 5h e la gente se ne era andata a casa. magari con i tuoi tempi sarai più fortunato e ci sarà un sacco di supporto.

the yogi ha detto...

lo sai che sfrucuglio per stimolarti... ;) pciù!

Monica ha detto...

sfrucuglia pure ;)

Alvin ha detto...

eh...Firenze....
e Londra che mi dici della 42km dell'anno prossimo? se dici,prendo un volo Ryanair...ma il pettorale lo troviamo?

Monica ha detto...

alvin - per i pettorali è un casino. mi sa che devi andare con terramia. io farò sicuramente da supporter se sono in zona.

Fatdaddy ha detto...

Ogni inizio, proprio perchè è un inizio, è un ottimo inizio.

La Perugina mi ha chiesto le royalties per poter pubblicare questa perla di saggezza sui prossimi Baci, ma io ho rifiutato... :)

Anonimo ha detto...

Hai bisogno di un obiettivo? vieni a farmi da pacemaker alla tuttadritta del 6 dicembre a Torino...no,no non sto scherzando, sono i 10 km giusti per ricominciare...per me saresti la pacemaker perfetta:un po'fuori allenamento,il che va bene per i miei ritmi da tapasciona!ti basta?
se invece ti devo stimolare sul serio...beh,non sono quella che fa per te,sorry! :)
Caterina.

Master Runners ha detto...

Monica ti fa meglio!
Scrivi! Corri!!!
Che vuoi di più dalla vita!

Alvin ha detto...

Cavolo...ma tu quando l'hai fatta non avevi trovato un pettorale pagando un tot ad un associazione di volontariato...o mi sbaglio...non eri tu! :)

Monica ha detto...

alvin - che ti sei fumato????

Master Runners ha detto...

Alvin sempre il solito!
Mai che chiami l'amici!!!!
Sempre da solo!!!!!!
:D