14 giugno 2009

io e il papi...pardon...il babbo

ecco, un'altra parola che non piu' posso usare, uff!

comunque ora vi faccio ridere. tre volte. una perche' ho fatto la mia prima gara dopo 6 mesi esatti, che non era poi una gara vera perche' era una NON COMPETITIVA. due perche' non sapevo neanche cosa fosse una NON COMPETITIVA prima di oggi. dalle "mie parti" non esistono. e cosi quando oggi sono andata a registrarmi, ho pagato, ho aspettato un po' e quando la donna al bancone mi ha guardato pensando 'ma questa che vuole?' io ho chiesto come una deficiente: "ma non mi da il pettorale??" e quando mio padre mi ha spiegato che si poteva partire quando si voleva io l'ho guardato come un marziano...ma in realta' la marziana ero io!! tre perche' ho portato a termine 18km in 1h59' .... ecco lo sapevo che su questa avreste riso di piu'...

sono comunque davvero contenta di averla finita. non sono in una fase di forma splendida, tutt'altro! gia' dopo i primi 6km iniziavo a chiedermi se puntare ai 18km non fosse troppo ambizioso. magari la lunghezza piu' realistica sarebbe stata 13km (si poteva scegliere tra 6-13 e 18). al bivio tra i 13 e i 18...cio ho pensato. il mio babbo forse mi ha visto stanca e mi ha consigliato i 13. ma io sono una vera calabrese (anche se non lo sono!) e ho la testaccia dura. cosi' l'ho seguito per fare i 18! e alla fine, piano, fermandomi ai ristori, ce l'ho fatta!!


ma che vi devo dire: mi sono proprio divertita, nonostante la fatica e il caldo. questa e' la distanza piu' lunga da dopo l'infortunio, e i km li ho sentiti tutti tutti...e i 27 gradi pure!!!!!! se fossi ancora a dublino, correrei con le maniche lunghe e vi ho detto tutto.

mi sono divertita anche perche' ho corso quasi tutto il percorso con il mio papi...erm...di nuovo....con il mio babbo. figo no?! e abbiamo finito insieme...peccato che ci siano 21 anni di differenza e forse io avrei dovuto finire prima...ma questo non e' detto no?!

e poi che dire del percorso? una figata specie all'inizio: abbiamo corso per qualche km nel parco della bellissima villa pisani, aperta solo per noi :)

juneathon continua (come vedete a dx) e anche piutttosto bene. sono due settimane che corro attorno ai 4okm. faccio cosi' anche le prossime due, e poi a luglio si inizia con un po' di velocita' perche' mi sono un po' stufata di andare ai 6'30''....eh!

16 commenti:

Ribichesu Davide ha detto...

Grande Monica!!! vai bene così!, con la resistenza che sicuramente hai, i lavori un pò più veloci non saranno un problema..fanno molto bene!!
P.S. io stò tentando d portare mio padre alle gare, chissà che prima o poi riesca a correre anche io con papà ^_^. ciao!!

giovanni56 ha detto...

Bentornata (sia atleticamente sia dalle "nostre" parti), l'importante è sempre ... divertirsi.
Le non competitive pure FIASP sono ben organizzate e ne trovi vicine a casa ogni domenica.

Michele ha detto...

L'unica pecca dell NOn comp è che non si parte insieme, sarebbe più bello.

GIAN CARLO ha detto...

Buon ritorno Monica, complimenti anche al papi che... pero' a dirla tutta è giovanissimo... non come l'altro "tristemente famoso".

the yogi ha detto...

il dileggio mai! ;D magari un pò fa sorridere il 'parti quando vuoi': anche nelle non competitive si parte all'unisono.... poi mi piace l'idea che al bivio ti sei messa alla prova: così ci si supera....

Mathias ha detto...

comunque non sapevo che alle non competitive si può partire quando si vuole.. da noi partono con il pettorale(magari di colore diverso), insieme agli altri.. forse in sardegna siam troppo competitivi eh eh

Anonimo ha detto...

Ciao Monica, bentornata! C'ero anch'io a Stra oggi....averlo saputo. Cmq domenica prox altra "non competitiva" vicino a casa , se vuoi! Fatti sentire.
Luigi (Gigio)

er Moro ha detto...

Brava Monica,
leggerti è un piacere!
Continua così, ;-)

insane ha detto...

Dalle mie parti alle non-competitive la partenza è libera e,spesso,diluita nel tempo...
Dalle 7:30 alle 8:30 si parte,orari del genere,c'è solo un limite d'orario in cui la manifestazione si chiude.
Sarebbe meglio partire tutti insieme.

Brava Monica x i 18 "accaldati" kilometri.

Daniele ha detto...

Oh… finalmente qualcosa di buono: vederti usare la parola “babbo” che come sai mi piace tanto… :-)

Frate_tack ha detto...

:-) Io ho riso di più per la marziana che chiedeva il pettorale

Monica ha detto...

davide - grazie. Il mio pa..babbo partecipa alle non-competitive da un anno. lui e' sempre stato uno sportivo, e' stato facile coinvolgerlo.

giovanni - me ne sono accorta, e credo ne faro' altre. mi e' piaciuta l'atmosfera e sono gare utili come allenamenti. non credo che da 'sola' sarei riuscita a finire la distanza.

michele - quella e' una cosa strana.

gian carlo - mio padre a confronto di quel....e' un bambino :)

yogi - e' vero, anche io sono stata contenta...avrei potuto facilmente prendere la strada piu' semplice!

mat - "voi" sardi volete sempre essere diversi ;)

luigi - hai ragione!! passo in negozio uno di questi giorni.

er moro e insane - grazie!!

dani - fa molto toscano eh?

frate_tack: eheh, io mi sono guardata "da fuori" e ridevo come una scema!!

Anonimo ha detto...

ciao monica,bentornata! stai recuperando alla grande...complimenti.
a torino alle non competitive si parte all together e ti danno anche il pettorale, boh,comunque....brava!
ciau nè,caterina.

Monica ha detto...

grazie caterina!!! e' probabile che faccia un salto a torino a luglio. ti faccio sapere ne'? :)

Anonimo ha detto...

si si...cerca solo di non venire dal 9 all'11 luglio perchè non ci sono e mi spiacerebbe molto non incontrarti,per il resto quando vuoi tu.
fammi sapere. ah,ti leggo sempre.
caterina.

Simone ha detto...

Ottimo e abbondante, brava Monicuzza,
senza fretta, il Juneathlon ti dará un bel boost avendo qualche cosa tutti i giorni nelle gambe.

E poi 18km sono un ottimo traguardo intermedio per riiniziare a pensare ad una maratona.

Dopo 10 anni di UK-Irish weather, correre a 27gradi é un problema.

ps: oggi a Dublino si suda, incredibile