17 luglio 2008

settimana 2 - motivazione

non so dove sia andata a finire....l'ho cercata ovunque ma niente. sara' che sono un po' disordinata ma di solito nel mio caos trovo tutto, ma no, LA MIA MOTIVAZIONE sembra scomparsa. se qualcuno l'avesse vista.....

scherzi a parte, sara' il ciclo, sara' il lavoro....ma questa settimana non sono ancora uscita. cioe' sono uscita martedi per 1km ma sono stata male e sono rientrata. poi ieri non sono stata niente bene e oggi spero di uscire verso le 7pm....ho bisogno di una spinta....e sono solo alla seconda settiana uff!!

vi e' mai capitato? cosa fate quando avete un calo????

10 commenti:

Mathias ha detto...

Cancella il tuo passato sportivo moni, in questi giorni. Non usare il continuo raffronto con ciò che eri fino a qualche mese, per constatare che adesso non sei in forma. Sei novella, è una finzione, ma prova a pensarla così. Novella e con tanta voglia di correre.. per andar lontano..corri istintivamente e tieni la tabella giusto giusto sullo sfondo. Non deve ossessionarti, ogni singola uscita va goduta come fine a se stessa.Magari farai fatica a partire ma, quando avrai percorso i primi km, le sensazioni di benessere che ad un certo punto sentirai, il percepire la gamba che gira, il fiato ok, bè prova ad amplificarle! Contempla ogni tuo gesto e goditelo, apprezza l'essenzialità, la funzionalità del tuo corpo, l'efficienza.. PIACITI MENTRE CORRI!! Infine fatti assalire dall'euforia post corsa, quella che già ti prende quando ti sei infilata sotto la doccia..

GIAN CARLO ha detto...

Ciao Monica, Mathias è spiazzante della serie che dopo lui poco si puo' aggiungere.
Comunque quando non c'è motivazione e mi succede spesso mi obbligo ad uscire ancora + frequentemente, a quel punto però nessuna tabella, nessun km tirato, niente esco entro nel parco dove oramai corro da 30 anni e(conosco tutti) chiacchero con chiunque incontro...basta che vanno piano. Magari faccio solo 30 minuti e a casa...la motivazione un giorno tornerà.

Mic ha detto...

Monica, non seguo da molto il tuo blog, ma posso chiederti 2 cose.. Sei alla 2a settimana di che? e cosa stai preparando? No, xchè un programma e un obiettivo ti dovrebbero già di loro dare motivazioni. Secondo me sei stata un pò troppo ferma e se la condizione non c'è proprio dovresti rifare quella che veniva chiamata "base". Allenamenti senza la fissa dell'orologio, per aumentare progressivamente la tenuta. Solo dopo inizi a guardare ritmi, qualità, ecc. CIAO!

... E IO CORRO! ha detto...

a me quando capita(va)..basta(va) inserire le nuove uscite discografiche sul lettore mp3 et voilà che mi eccito(avo) come un bambino il primo giorno di scuola.

Andreadicorsa ha detto...

ciao Monica, non ti sei piu' fatta viva.... ti aspettavo qui... per quanto riguarda il tuo problema io lo risolvo in maniera molto semplice ovvero appena finita una gara cerco di programmarne un'altra come prossimo obiettivo per gli allenamento. e' difficile correre e allenarsi duramente se non si ha uno scopo per cui farlo e io lo faccio in questa maniera un passo alla volta

Monica ha detto...

andrea - ti avevo lasciato un messaggio sul tuo blog, dicendoti che alla gara non sarei venuta. forse non l'hai visto. in realta' ho ben 6 gare programmate tra qui e novemebre tra cui le due maratone autunnali (questo anche per rispondere a mic). di solito mi alleno per la maratona e le altre gare le faccio da contorno e le uso come preparazione.

mic - mi sono fermata in realta' solo una decina di giorni e forse e' li la ragione. non ho staccato la spina veramente come faccio di solito tra una maratona e l'altra e ora sono stanca.

prendero' il consiglio di mathias e giancarlo e faro' almeno per questa settimana allenamenti senza troppa struttura, se non quella del chilometraggio che e' importante non perda di vista. cerchero' di sforzarmi di uscire tutti i giorni fino a domenica e poi vedremo.

e' strano, parto sempre cosi' carica negli allenamenti per la maratona. forse sono solo giu' di giri e la prossima settimana saro' come nuova.

Daniele ha detto...

Per quello che può valere la mia opinione, la mia testa funziona esattamente al contrario di quello che hanno detto gli altri.

Se esco senza un obiettivo, di tempo, di ritmo mi annoio e la motivazione è scarsa...

Ieri sono uscito dopo un po’ di giorni e non ne avevo voglia.. Ho iniziato a correre e non ne avevo voglia. Dopo dieci minuti per farmela venire mi sono inventato un km veloce veloce e quello successivo di recupero… Alla fine ho fatto 12 km… E mi sono anche divertito…

Cmq, in questi giorni, anche io sono giù di corda motivazionale…

Michele ha detto...

La mia motivazione è la libertà che provo durante la corsa senza troppi obiettivi e tempi .
Corro perchè Corro.
Prova questo mantra mentre corri

Fatdaddy ha detto...

Qualche volta mi è capitata un'uscita demotivata, ma un periodo più o meno lungo ancora no; quindi non ho esperienza in materia, sono ancora troppo "piccolo"...

giampiero ha detto...

la tua motivazione potrebbe essere quella di battermi a firenze, ma dubito che la tua determinazione riesca a raggiungere tali vette.. tu provaci e poi vediamo..