25 gennaio 2008

il buongiorno.....

english text to be posted but to know more or less the topic of my anger this morning, just click here

che cazzo di risveglio ragazzi!!!! la pagina di mozzila di solito mi si apre su RTEnews che e' la rai (piu' o meno) irlandese. e' li che mi rendo conto che prodi si e' dimesso. ieri sera ho lavorato fino a tardi e il pc non l'ho guardato!

ora, premesso di non essere una prodiana, mi sento comunque affranta, credo sia questa la parola giusta.

questa e' la sinistra italiana: senza forza per fare opposizione, senza chiari programmi politici e riforme quando sono al potere e senza spina dorsale per portare avanti quelle poche idee che ha (basti pensare alla mancata legge contro il conflitto di interessi; all'abbandono dei DICO ecc ecc...ah....e' i lager CPT non erano stati introdotti dalla sx nel 1998??) e poi una cosa mi manda su tutte le furie. berlusconi passa attraverso mille magagne, crea mille imbarazzi politici e no con le sue cazzate infinite..la crisi, quando c'era lui e' stata urlata mille volte, e lui li, con quella faccia da culo che non si muove. lui dice io sto qua, faccio il cazzo che mi pare, voi pensate pure quello che volete, ma da qua non mi muovo no!! e invece, tocca alla sinistra e alla minima sconfitta ci si dimette!

sapete che vi dico....ne ho abbastanza...non sopporto piu' nessuno...mi ritiro nel mio nichilismo e mando tutti a cagare....non ne voglio piu' sapere della politica italiana, se l'italia va bene o affonda....non me ne importa piu' niente..... (chissa' quanto durera' questa mia indifferenza!)

ps magari dovremmo elegerre primo ministro papa ratzinger....
ps2, la mia non voleva essere un'analisi politica, quanto uno sfogo politico

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ti capisco pienamente. Anche io ho avuto la stessa rabbia,tristezza e alla fine rassegnazione.
PRIMA, nel vedere l'incivile e prezzolato comportamente dell'Udeur, che per difendere il suo incompetente e corrotto mastellone non ha esistato a pugnalare alla spalle il governo e a buttare il paese nel caos.
DURANTE la votazione al SENATO,con la vergognosa rissa del candidato Udeur condita di offese, sputi e corna.
POI, nel vedere la faccia tronfia di berlusconi. Dopo le porcherie e gli interessi personali fatti durante il suo governo, in un qualsiasi paese decente, sarebbe stato cacciato a calci in prigione. Ora, grazie ANCHE alla scarsa memoria storica ed al poco carattere degli italiani, si ripresenta vittorioso e pieno di consensi.
E' triste, perchè se la maggior parte del popolo italiano appoggia tutto questo (ricordo anche la veglia di preghiera fatta per Cuffaro), allora non c'è proprio + nessuna speranza di cambiare qualcosa (non dico di migliorare).
Condivido anche che l'unica reazione,egoistica se vogliamo, è di rassegnarsi e di voler andare via.
Scusa, mi dispiace di sporcare il tuo bel blog con questa rabbia...forse è meglio tornare a parlare di corse,viaggi e interessanti esperienze.
Buona giornata a tutti

Leonardo

Simone ha detto...

meglio del nichilismo ti consiglio di venire a farti una birra con noi,

meetup di beppe grillo di Dublino,
niente di impegnativo ne tanto meno di schierato. Persone che hanno voglia di capire se il nichilismo e' l'unica possibilita', oppure se .. c'e' ancora qualche barlume di speranza!

Se vuoi ci troviamo il 12 Febbraio alle 7pm al John keating (il Pub ex-chiesa)

http://beppegrillo.meetup.com/418/

ps:manati te ne parlo a voce, comunque forse una birretta ci scappa anche prima del 12 febbraio

margantonio ha detto...

vista dall'Irlanda la vicenda ti può lasciare l'amaro in bocca ma vissuta da vicino monta proprio la rabbia. perchè con tutti i difetti che potesse avere Prodi gli va riconosciuta l'onesta intellettuale di averci messo la faccia, di essere andato al Senato e fatto uscire allo scoperto chi effettivamente è il responsabile di questo disastro.
come si lamenta l'anonimo del commento precedente purtroppo gli italiani hanno memoria breve e hanno già dimenticato che l'autore della legge elettorale (Calderoli) che lui stesso ebbe a definire "porcata" ora vuole di nuovo utilizzarla perchè forse gli conviene...
ma forse in questa sede è meglio parlare di running...
il problema per me è che corro male quando vedo ricomparire "spettri" con la B maiuscola dai quali forse ci libererà solo lo scorrere del tempo